CON €50,00 DI ACQUISTI LA SPEDIZIONE È GRATUITA

Marmellata di Cipolle - Sapuri Calabrisi
Marmellata di Cipolle - Sapuri Calabrisi
Marmellata di Cipolle - Sapuri Calabrisi
  • Cargar imagen en el visor de la galería, Marmellata di Cipolle - Sapuri Calabrisi
  • Cargar imagen en el visor de la galería, Marmellata di Cipolle - Sapuri Calabrisi
  • Cargar imagen en el visor de la galería, Marmellata di Cipolle - Sapuri Calabrisi

Marmellata di Cipolle

Proveedor
Arda
Precio habitual
€5,50
Precio de venta
€5,50
Precio habitual
€5,80
Agotado
Precio unitario
por 
Impuesto incluido. Los gastos de envío se calculan en la pantalla de pagos.

 

La marmellata di cipolle sta conquistando un numero sempre crescente di palati, che ne apprezzano il gusto agrodolce e si divertono ai fornelli sperimentando abbinamenti insoliti e raffinati.

Come si utilizza la marmellata di cipolle?

Per assaporare appieno l’unicità di questa confettura, l’ideale è stenderne un velo sottilissimo sul pane tostato, realizzando delle bruschette diverse dal solito da servire come antipasto. Ma l’abbinamento più “gettonato” è sicuramente con i formaggi, sia freschi che a media o lunga stagionatura: se da un lato, infatti, l’agrodolce esalta la delicatezza di ricotta e caprino, dall’altro bilancia il carattere importante di pecorino e tome stagionate. Un’accoppiata gourmet è quella con il Gorgonzola morbido, da spalmare sulle tartine e completare con un cucchiaino di composta.

La marmellata di cipolle è ottima anche dare un tocco in più ai crostini con il paté di fegato d’oca o di fegatini di pollo, oppure per impreziosire il bollito di carni miste. 

Le “ultime frontiere” della gastronomia suggeriscono di servirla persino con il pesce, come fanno lo chef Umberto Vezzoli – che su Alice TV che ha proposto una bruschetta con filetti di sgombro e confettura di cipolle – o di altri famosi cuochi che la accompagnano a una tagliata di tonno fresco.

È sicuramente un prodotto di nicchia: per il suo gusto così singolare viene, infatti, realizzata soltanto a livello artigianale, da piccole aziende perlopiù a gestione familiare.