SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Salsiccia Calabrese
Salsiccia Calabrese
Salsiccia Calabrese
Salsiccia Calabrese
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Salsiccia Calabrese
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Salsiccia Calabrese
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Salsiccia Calabrese
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Salsiccia Calabrese

Salsiccia Calabrese

Venditore
Sapuri Calabrisi
Prezzo di listino
€11,90
Prezzo scontato
€11,90
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Salsiccia

La salsiccia calabrese è conosciuto in tutto il mondo per il suo sapore piccante, simbolo della terra in cui viene prodotto

La Salsiccia di Calabria è, fra i salumi calabresi, quello più conosciuto. L'origine della tradizione salumiera calabrese risale, probabilmente, all'epoca della colonizzazione greca delle coste ioniche e ai fasti della Magna Grecia. Le testimonianze storiche descrivono lavorazioni di carni suine fin dal secolo XVII. In tale epoca si colloca il primo riferimento scritto, inserito in un'opera intitolata "Della Calabria Illustrata", dove si fa menzione di un ampio utilizzo della specifica tecnica di lavorazione della carne suina. In epoca più recente la produzione di insaccati in Calabria è attestata da statistiche, pubblicate a seguito di censimenti dell'epoca di Gioacchino Murat, risalenti ai primi anni del XIX secolo. In tali documenti si evidenzia anche l'utilizzo di spezie e aromi derivati da piante locali per dare maggiore sapidità alle carni.  La Salsiccia di Calabria ha ricevuto il riconoscimento Dop nel 1998. Disponibile nella versione bianca, dolce e piccante, è ottenuta dall’impasto di carni, tritate a medio taglio, ricavate dalla spalla e dal sottocostola del maiale allevato in Calabria. Aromatizzate con finocchio e peperoncino di Calabria, dolce o piccante, sono insaccate in budello naturale. Intrecciate a mano e legate con spago naturale, sono messe a stagionare per almeno 30 giorni. Ha un aroma più o meno intenso, al pari della sapidità. Al taglio ha una grana media, con grasso ben distribuito, colore rosso naturale, talvolta vivace secondo l’utilizzo di pepe nero o peperoncino rosso. Si consuma in purezza sia in cucina sia in numerose ricette. L'omaggio rivolto al maiale parte dai contadini fino agli industriali perché il gusto dello stare insieme e la celebrazione dei sapori tradizionali sono comuni a tutti i ceti sociali. Le carni del maiale garantivano la sopravvivenza di una famiglia media per un anno. Perciò questo animale è diventato sinonimo di ricchezza e opulenza. Il gusto particolare e intenso della salsiccia calabrese è valorizzato dall'accostamento con vini rossi della tradizione locale, a elevata gradazione alcolica. La salsiccia, che entra a far parte di gustosissime ricette della gastronomia meridionale, può essere gustata anche da sola, servita come antipasto insieme ad altri salumi e formaggi tipici, abbinata al pane a lievitazione naturale.  

Customer Reviews

Based on 2 reviews Write a review